Telemax

Articoli

400 operatori delle forze dell’ordine per il Jova beach party: è andato tutto bene, lo dice la questura

settembre 08
11:24 2019

Erano in 33 mila



Montesilvano (Pescara): più di 400 operatori delle forze dell’ordine per il Jova Beach Party.

Un appuntamento definito dalle forze dell’ordine “delicato” da gestire, per i suoi circa 33mila spettatori, ma alla fine è andato tutto bene. 

Lo dice la questura di Pescara il giorno dopo il Jova Beach Party sulla spiaggia di Montesilvano (Pescara). 

Montesilvano (Pescara): il Jova beach party sulla spiaggia.

“L’impegno della polizia di Stato e delle altre forze dell’ordine – informa la questura – ha garantito il buon esito della manifestazione apparsa da subito come appuntamento delicato da gestire sotto il profilo dell’ordine e della sicurezza pubblica”. 

Massiccio l’intervento operativo messo in campo, dalle prime ore del mattino di sabato 7 settembre “e fino all’alba di oggi – scrive la questura in una nota alla stampa – più di 400 uomini e donne delle forze dell’ordine hanno assicurato il regolare svolgimento dell’evento più sentito dell’estate pescarese 2019”. 

“Da ricordare – conclude la questura di Pescara, cercando di porre fine a tutte le polemiche che hanno preceduto il concerto sulla spiaggia – come una grande festa svoltasi in serenità”. 

Montesilvano (Pescara): il Jova beach party sulla spiaggia.