Telemax

Articoli

Aggressione alla ex stazione ferroviaria Sangritana: Giuliante respinge le accuse, Tua è vittima della situazione

Ottobre 21
20:04 2020

Parla il presidente



Respinge le accuse il presidente della Tua Spa, azienda unica del trasporto pubblico regionale proprietaria della Sangritana Spa e dell’area dell’ex stazione ferroviaria a Lanciano (Chieti).

Al Tgmax Gianfranco Giuliante dichiara: “Tua è vittima della situazione”.

Gianfranco Giuliante, presidente della Tua Spa, interviene al Tgmax.

In quell’episodio di domenica scorsa, quando il 18enne Giuseppe Pio D’Astolfo è stato aggredito, sono state commesse tre violazioni: la prima violazione si riferisce al divieto di accesso all’area da parte di persone non autorizzate, divieto espresso dalla cartellonistica, mentre le altre riguardano violazioni di ordine pubblico. Quindi, insiste il presidente di Tua Spa, gli organi deputati a intervenire sono il sindaco e le forze dell’ordine.

Così Giuliante risponde al sollecito del prefetto di Chieti, Armando Forgione, che ieri chiedeva alla Tua di ripulire l’area e controllarla, pena la diffida.