Telemax

Articoli

Altino, dissequestrato il campo sportivo a Selva

febbraio 21
20:05 2018

Altino (Chieti): dissequestrato il campo sportivo di località Selva.

Il campo sportivo di località Selva ad Altino (Chieti) è stato dissequestrato, ne dà notizia l’amministrazione comunale.



Altino (Chieti): dissequestrato il campo sportivo di località Selva.

Il provvedimento di dissequestro, comunicato all’amministrazione dal Comando della Guardia di Finanza di Pescara, è stato emesso dal Gip del Tribunale di Lanciano (Chieti).

I sigilli all’impianto, messi il 15 febbraio scorsi, sono stati rimossi nel pomeriggio.

Il problema della struttura, sorta su demanio, accanto al fiume Aventino, negli anni 50 e poi ampliata nel corso dei decenni successivi, era relativo alla mancanza di concessione.

La Guardia di finanza, intervenuta sul posto con il Reparto operativo aeronavale, aveva denunciato il sindaco per presunti abusi edilizi ed elevato contestualmente una sanzione per scarico abusivo dei bagni.

Altino (Chieti): dissequestrato il campo sportivo di località Selva.

L’amministrazione comunale intende risolvere al più presto la vicenda, riferisce il sindaco Vincenzo Muratelli in un post su Facebook, con l’iter di regolarizzazione già avviato al Genio civile: la documentazione tecnica sarà consegnata nelle prossime ore, per eseguire al più presto gli interventi necessari di adeguamento della struttura sportiva relativamente agli spogliatoi e alle tribune.