Telemax

Articoli

Altino: domiciliari al 24enne arrestato in flagranza con mezzo kg di marijuana, era la scorta per l’estate

Maggio 31
22:54 2020

Arresto convalidato



Altino (Chieti): domiciliari per il 24enne arrestato in flagranza con mezzo kg di marijuana, era la scorta per l’estate.

Ha ottenuto gli arresti domiciliari Fabrizio Rizzuto, 24enne di Altino (Chieti), arrestato tre sere fa dal Nor di Atessa per detenzione illecita di sostanza stupefacente ai fini di spaccio. 

Nel corso dell’udienza di convalida nel tribunale di Lanciano, il giovane, detenuto nel carcere di Vasto, si è giustificato con il gip sostenendo che la droga fosse per uso personale. Dopo quasi tre mesi di quarantena, causa lockdown per epidemia da coronavirus, aveva bisogno di recuperare e quindi procurarsi mezzo kg di marijuana per la stagione estiva alle porte.

Il fatto

La droga è stata trovata dai carabinieri del tenente Federico Ciancio nel portabagagli dell’auto di Rizzuto, quando lo hanno fermato per un controllo dopo averlo inseguito lungo le contrade di Castel Frentano.

Assieme al giovane, che rientrava ad Altino da Lanciano a gran velocità, c’era anche la ragazza 17enne. Lei non sapeva nulla della droga, ha precisato il giovane al gip. 

Le indagini proseguono

Le indagini dei carabinieri proseguono per accertare la provenienza della sostanza stupefacente, verosimilmente destinata al mercato locale.