Telemax

Articoli

Basket: We’re Ortona sconfitta dalla Frata Nardò

ottobre 30
19:25 2017

Basket: We’re Ortona sconfitta dalla Frata Nardò. Trasferta amara quella contro Nardò, che al Velodromo degli Ulivi di Monteroni ha visto la We’re Basket cedere ai padroni di casa per 101-94.



Match equilibrato, infuocato sin dalle prime battute, con i biancoblu ispirati nella metà campo offensiva ma troppo permissivi in fase difensiva. Nel terzo periodo sembra essere giunto il momento della fuga, con i ragazzi di coach Salomone che allungano sul +13, ma un break da 8-0 della Frata Basket trascinata da un Potì infuocato (33p 11r) riapre la questione partita. Questione che viene poi chiusa negli ultimi 5′, dove una serie di disattenzioni della retroguardia concede a Bjelic (23p 13r) e Provenzano (15p) di mettere la firma sulla partita, con i pugliesi che conquistano la terza vittoria consecutiva e la Costa dei Trabocchi che chiude la sua striscia vincente.

Rimangono comunque da incorniciare le prestazioni di Malfatti (23p), Martino (21p), Crusca (15 p con 5/5 da tre) ed il solito Marchetti (20p 18a), che con le sue 18 assistenze sigla un record assoluto per un giocatore in canotta We’re. Da segnalare poi l’esordio stagionale di Pavle Jovicevic, che fermato in questo inizio di stagione per un problema burocratico, ha dato il suo contributo con 7 punti e 6 rimbalzi in 11 minuti di gioco.

“Questa sconfitta – commenta la We’re – deve essere un punto di ripartenza, per ricominciare al meglio già da Mercoledì al PalaMelilla contro Giulianova”.

Costa dei Trabocchi: Chiarini n.e., Malfatti 23, Fabiano n.e., Pavicevic, Olivastri n.e., Martelli 8, Martino 21, Jovicevic 7, Crusca 15, Marchetti 20;

Nardò: De Martino 3, Scottolin, Ingrosso 19, Dell’Anna, Provenzano 15, Bjelic 23, Potì 33, Marengo 4, Muci n.e., Durante n.e., Polonara 4.