Telemax

Articoli

Beni comuni, Lanciano apre alle proposte

Aprile 03
11:17 2019

Ecco l’elenco, ma non esaustivo



Lanciano (Chieti): conferenza stampa sui beni comuni.

Sono 23 per ora, ma l’elenco è suscettibile di integrazioni e proposte, le aree e i servizi che il Comune di Lanciano (Chieti) mette a disposizione dei cittadini che vogliano prendersene cura.

Il progetto è stato messo a punto in collaborazione con l’associazione Labsus, rappresentante locale è Angelo Radoccia.

Dal campo di calcetto di via dei Funai all’area verde di Fonte del Borgo, dal servizio di Pedibus (già avviato) alla gestione eventi all’interno del Parco delle memorie in via Belvedere: singoli cittadini, in associazione o non, possono fare la proposta al Comune, che sarà vagliata dall’amministrazione comunale, caso per caso.

Lanciano (Chieti): elenco dei beni comuni

Se accettata, la proposta diventerà un Patto di collaborazione, stipulato tra il Comune e i cittadini proponenti, che ne definisce gli obblighi reciproci in ordine all’attuazione di intervento.

“A Lanciano siamo rimasti scioccati dalla bruttissima esperienza del bike sharing – commenta il sindaco Mario Pupillo – ma siamo pronti a ripartire con questa nuova esperienza”.

“Le domande vanno inoltrate alla segreteria generale – spiega l’assessore Marusca Miscia – il modulo è disponibile on-line sul sito internet del Comune“.