Frentano d’Oro a Giuseppe Natale, Ad Valagro

Giuseppe Natale ceo Valagro

Lanciano (Chieti), 31 agosto 2016 – Il Frentano d’Oro 2016 viene assegnato all’amministratore delegato della multinazionale Valagro Group di Atessa (Cheiti), Giuseppe Natale. Con capitale interamente abruzzese, la multinazionale ha 250 dipendenti. La cerimonia di consegna è prevista il 24 settembre, alle ore 18, nel teatro “Fenaroli” di Lanciano. Natale, Cavaliere del Lavoro, è inoltre vicepresidente di Assofertilizzanti, membro del consiglio direttivo di Federchimica, presidente Ebic (European Biostimulant Industry Council).

Frentano d'oro


Il Frentano d’Oro, giunto alla 19/a edizione, viene assegnato annualmente a personalità frentane che hanno contribuito negli anni a dare lustro alla loro terra, in ambito nazionale e internazionale, nel campo delle scienze, cultura, arte, economia e professione. Lo scorso anno il premio era stato assegnato al fisico lancianese Carlo Mariani, professore di Struttura della Materia al Dipartimento di Fisica de La Sapienza di Roma e vice preside di facoltà dove ha contribuito alla nascita del laboratorio Lotus di fisica sperimentale. Tra i vari premiati, negli anni, anche l’economista Marcello De Cecco, l’ingegnere informatico Guerrino De Luca, il direttore d’orchestra Donato Renzetti, l’economista Dominick Salvatore, il fisico Tazio Pinelli, il ginecologo Domenico De Aloysio, lo jazzista Cicci Santucci, l’umorista Lucio Troiano, l’endocrinologo Enio Martino e lo scultore Mario Ceroli.
“L’intento del premio – dice Ennio De Benedictis, presidente del Frentano D’Oro – è quello di conservare, con atti tangibili, la memoria delle persone che hanno onorato la nostra terra nei suoi valori più nobili ed elevati dal punto di vista intellettuale, morale, professionale, artistico e filantropico”.

Questa voce è stata pubblicata in Cronaca e contrassegnata con , , , , . Contrassegna il permalink.

I commenti sono chiusi.