Indagini chiuse, diciotto avvisi per il “partito dell’acqua”

Immagine anteprima YouTubeLanciano, servizio TGMAX del 30 dicembre 2011. Acqua: la Procura di Pescara ha emesso 18 avvisi di garanzia a carico dei membri del cosiddetto “partito dell’acqua” creato in Abruzzo nell’ambito dell’Ato pescarese. Tra gli indagati D’Ambrosio, Cordoma, Angelucci e Caputi.

Questa voce è stata pubblicata in Cronaca. Contrassegna il permalink.

I commenti sono chiusi.