Riordino Province, Di Primio non esclude ricorso al Tar

Immagine anteprima YouTubeLanciano, servizio Tgmax 29 settembre 2012. Riordino Province: il sindaco di Chieti commenta al Tgmax il voto del Cal e si appella alla Regione affinché valuti tutte le proposte. Di Primio: “Altrimenti farò ricorso al Tar”.

Questa voce è stata pubblicata in Cronaca, Economia, Politica. Contrassegna il permalink.

I commenti sono chiusi.