Telemax

Articoli

Bomba, assalto al Postamat della banda della marmotta

novembre 09
15:06 2019

Nessun bottino



Bomba (Chieti): assalto al Postamat.

Un botto alle 3 della notte e salta in aria lo sportello Postamat a Bomba (Chieti).

Dopo un anno e mezzo dagli arresti in flagaranza, avvenuti a Piane d’Archi, torna a colpire la banda della marmotta in area sangrina.

La tecnica è sempre la stessa: polvere pirica, accensione e la cassa si squarcia buttando all’aria parti in ferro dello sportello, pezzi di intonaco e controsoffittature dei locali interni e ovviamente soldi.

Sul nuovo episodio indagano i carabinieri della compagnia di Atessa.

Tempestivo l’intervento dei militari, i quali pare abbiano messo in fuga i malviventi prima che riuscissero ad arraffare tutto il bottino, ancora da quantificare. 

Ad agosto scorso un altro assalto della banda della marmotta avvenne a Villa Santa Maria

Nessun bottino 

Il comandante della compagnia di Atessa, il capitano Alfonso Venturi, ha chiarito che i malviventi non sono riusciti a portare via il bottino: “i soldi, circa 10 mila euro, sono rimasti all’interno dell’ufficio postale”. 

Forse c’era troppa polvere pirica nella marmotta che ha fatto esplodere il Postamat e i ladri sono fuggiti a mani vuote.  Sono stati gli stessi militari a raccogliere il denaro sparso sul pavimento interno, dietro la cassa erogatrice. “Non c’è stato quindi nessun bottino” questa volta, spiega il comandante Venturi. 

Sul posto si è recata una pattuglia del Nucleo operativo e radiomobile della compagnia di Atessa, che a quell’ora di trovava in servizio di controllo del territorio a Piane d’Archi.  

Invia video/foto/comunicato

Fai la tua segnalazione al TgMax


3383114088

redazione@telemaxtv.it

Social

CALENDARIO NOTIZIE

novembre: 2019
L M M G V S D
« Ott    
 123
45678910
11121314151617
18192021222324
252627282930