Telemax

Articoli

Caldo: due morti sulle spiagge, a Francavilla e Giulianova

luglio 11
12:35 2016

Lido Venus Francavilla al mare

Lanciano (Chieti), 11 luglio 2016 – L’ondata di caldo continua a mietere vittime sulle spiagge d’Abruzzo. A Giulianova, una donna di 84 anni, Ada Cavanna, è deceduta nella tarda mattinata sulla spiaggia, a causa di un malore. Come riferito da alcuni testimoni e dai primi soccorritori, la donna si trovava a riva, e mentre stava entrando in acqua si è sentita male. Soccorsa dal bagnino e da altre persone, l’anziana è stata portata sulla battigia e sottoposta alle cure dei sanitari del 118, che hanno provato con il massaggio cardiaco, ma per l’ottantaquattrenne non c’è stato nulla da fare. Fra le possibili probabili cause del decesso il caldo con la temperatura ben oltre i trenta gradi. A Francavilla al mare, un 74enne di Chieti è morto in seguito ad un malore che lo ha colpito mentre stava facendo il bagno, nel tratto di mare antistante lo stabilimento balneare Venus. L’anziano si trovava ad una decina di metri dalla battigia quando è stato visto accasciarsi e cadere in acqua. È stato portato a riva e soccorso; poi l’intervento dei sanitari del 118, ma per lui non c’è stato nulla da fare. Sul posto anche i carabinieri della stazione di Francavilla.