Telemax

Articoli

Cantina Frentana porta l’Abruzzo in Wine-Net

dicembre 02
16:43 2017

Cantina Frentana entra nella prestigiosa Wine-Net che promuove l’eccellenza della cooperazione vitivinicola italiana. La realtà produttiva di Rocca San Giovanni è stata chiamata a rappresentare l’Abruzzo nella rete fondata, la scorsa primavera, da tre autorevoli cooperative: Cantina Valpolicella Negrar, Cantina Produttori di Valdobbiadene – Val D’Oca e Cantina Pertinace.

“La rete di cooperative – hanno spiegato alla stampa il presidente e il direttore di Cantina Frentana, Carlo Romanelli e Felice Di Biase – vuole rendersi capace di intercettare al meglio le opportunità che arrivano dal mercato, a partire dallo sviluppo dei mercati internazionali, oltre ad organizzare un miglior presidio del mercato italiano”.



L’entusiasmo per le nuove sfide cresce anche alla luce dei risultati del bilancio aziendale, con un incremento positivo su tutti i fronti, dal fatturato alla penetrazione dei mercati, sino all’ingresso di nuovi soci nella grande famiglia cooperativa. 

Il 2017 si chiude con un nuovo arrivato in Cantina Frentana, il Vino Passito, in attesa di celebrare nel 2018 i sessant’anni di attività.

Un traguardo importante che sarà  celebrato in tre diversi momenti. Primo fra tutti il Vinitaly di Verona, la fiera internazionale dell’enologia, dove Cantina Frentana sarà presente con uno stand rinnovato e ricco di iniziative. E’ previsto, poi, un incontro dedicato alla formazione dei soci, sulla scia degli eventi della rassegna “le stelle della cooperazione” promossi negli anni scorsi, in cui gli oltre 400 membri della cooperativa potranno partecipare ad incontri con altri protagonisti della cooperazione italiana. Inoltre, sarà prodotto un vino celebrativo per festeggiare i 60 anni di Cantina Frentana e del  Montepulciano d’Abruzzo.