Telemax

Articoli

Casoli: viola obbligo di dimora, rimesso agli arresti domiciliari

Agosto 12
10:23 2021

Con precedenti



Lanciano (Chieti): carabinieri della compagnia di Lanciano davanti al tribunale.

I carabinieri lo hanno sorpreso ad Altino (Chieti), mentre aveva l’obbligo di dimora a Casoli: così Mohamed Najem, 55enne, di nazionalità marocchina, è stato di nuovo arrestato e posto ai domiciliari in esecuzione di un provvedimento emesso dal gip del tribunale di Lanciano, con cui veniva disposta la revoca dei benefici concessi dell’obbligo di dimora, al quale l’uomo era stato sottoposto per detenzione di stupefacenti.

Il 3 agosto scorso, infatti, Najem era stato arrestato, assieme ad un suo connazionale, dai militari del Nucleo operativo e radiomobile della Compagnia di Lanciano che, nella circostanza, hanno sequestrato 25 grammi di droga tra cocaina ed hashish.

“Dopo la convalida dell’arresto – spiega il comandante Compagnia magg. Vincenzo Orlando – il giudice aveva disposto a loro carico l’obbligo di dimora nel comune di residenza. L’aggravamento è stato determinato dalla attività di controllo dei Carabinieri del luogo che individuavano l’uomo in un altro Comune, in palese violazioni alle prescrizioni imposte dall’Autorità Giudiziaria. L’uomo è stato posto nuovamente agli arresti domiciliari”.

Invia video/foto/comunicato

Fai la tua segnalazione al TgMax

  redazione@telemaxtv.it

Social

CALENDARIO NOTIZIE

Agosto 2022
L M M G V S D
1234567
891011121314
15161718192021
22232425262728
293031