Telemax

Articoli

Clandestino, la droga albanese sbarca in motoscafo sulle spiagge di Vasto

gennaio 25
21:04 2019

Allarme in città



Marijuana, hashish e cocaina: questa la droga che la mafia albanese fa sbarcare sulle spiagge di Vasto (Chieti) e poi distribuisce attraverso i soci italiani nel mercato illecito. La denuncia arriva dal documentario trasmesso dalla Nove, per la serie “Clandestino” del reporter spagnolo David Beriain.

Dal documentario “Clandestino”, la droga della mafia albanese sbarca in motoscafo sulle spiagge di Vasto.

“Questa qui arriva verso Vasto, quasi centro Italia. Cerchiamo di non farla entrare vicino le grandi città, ma direttamente in spiaggia”, riferisce un testimone al reporter.

Dal documentario “Clandestino”, la droga della mafia albanese sbarca in motoscafo sulle spiagge di Vasto.

Le spiagge del Vastese sono ritenute dalla mafia albanese un luogo ideale d’approdo per la merce, che sarà ricevuta da altri albanesi con “identità italiane pulite”.

Il reportage sconvolge la comunità vastese, a preoccuparsi è anche il sindaco Francesco Menna.