Telemax

Articoli

Conte bis: scontento il Pd abruzzese, Fina chiede incontro a Zingaretti

settembre 13
16:07 2019

C’è questione Abruzzo



Michele Fina, segretario del Pd Abruzzo, pone la “questione Abruzzo”.

La scelta di Giuseppe Conte per la squadra di viceministri e sottosegretari nel “governo della Nazione” scontenta il Partito democratico abruzzese.

Dopo la delusione espressa dal governatore Marco Marsilio, che lamenta per il territorio regionale “un solo sottosegretario e per un incarcio di Palazzo”, critiche giungono anche dal segretario abruzzese del PD. 

“Ho chiesto un incontro al segretario nazionale del Partito Democratico Nicola Zingaretti”, dice Michele Fina.

Alla luce della composizione del nuovo Esecutivo, si rende ancora più evidente una “questione Abruzzo. Il nostro territorio merita attenzione”, aggiunge l’ex segretario dell’ex ministro alla Giustizia Orlando con Gentiloni premier.

La richiesta di chiarimenti giunge dopo l’ufficializzazione della lista di viceministri e sottosegretari, che da lunedì prossimo faranno parte del nuovo governo. 

Nei giorni scorsi si ipotizzavano incarichi di peso per Luciano D’Alfonso o Giovanni Legnini, oggi la delusione dei dem abruzzesi.