Telemax

Articoli

Coronavirus: 6 casi positivi a Casoli, 2 persone in quarantena

Aprile 04
19:00 2020

Al 4 aprile



Casoli (Chieti): 6 casi positivi al Covid-19, 2 persone sono in quarantena.

“Sul territorio del comune di Casoli (Chieti) si confermano ad oggi 3 casi di positività al Covid-19 domiciliare e 3 casi in ricovero ospedaliero”. A comunicarlo è il sindaco Massimo Tiberini. In totale sono dunque 6 i casi positivi a Casoli. 

L’età delle persone risultate positive varia da 60 anni a 75 anni.  

Inoltre il sindaco segnala due persone definite “contatti stretti” sottoposte a misure di isolamento quarantenario domiciliare fiduciario con sorveglianza attiva da parte della Asl provinciale di Chieti.

Il sindaco sottolinea che il protocollo operativo nei confronti dei cittadini, sia sintomatici che asintomatici, “è gestito dalla Azienda Sanitaria Locale Lanciano-Vasto-Chieti nel rispetto delle norme statuite dal Ministero della Salute”. 

Un decesso non ancora ufficializzato Covid-19

A marzo scorso la comunità di Casoli fu colpita anche da un lutto riconducibile al contagio da coronavirus, ma ufficialmente non ancora comunicato al sindaco. Mariantonia De Quinque, 92 anni compiuti da poco, era ricoverata nel reparto di ortopedia dell’ospedale “Renzetti” di Lanciano per la frattura al femore: scoperta positiva al Covid-19, venne trasferita al Policlinico di Chieti dove morì alcuni giorni dopo.