Telemax

Articoli

Coronavirus: 99 pazienti nel Teramano, 12 sono in rianimazione

Aprile 03
07:58 2020

Bollettino del 2 aprile



Coronavirus: 99 pazienti nel Teramano, 12 sono in rianimazione.

Sono 99 i pazienti ricoverati negli ospedali di Teramo e Atri, afferenti alla Asl teramana: 

  • 23 sono ricoverati nell’Ospedale di Teramo, 5 di questi sono in Rianimazione;
  • 79 sono ricoverati nell’Ospedale di Atri, di cui 7 in Rianimazione.

A renderlo noto è la Asl di Teramo, attraverso il bollettino pomeridiano del 2 aprile.

I decessi delle ultime 48 ore

Tra la serata di mercoledì 1 aprile e la giornata di ieri 2 aprile, sono deceduti due anziani teramani: 

  • un uomo di 77 anni, residente a Bisenti ricoverato ad Atri;
  • un uomo di 73 anni, residente ad Atri, ricoverato a Teramo.

Entrambi, specifica la Asl, teramana erano positivi al Covid-19. “Spetterà comunque all’Istituto Superiore di Sanità attribuire la morte al coronavirus”, si legge nel Bollettino aziendale. 

Negli ospedali teramani sono ricoverati 23 pazienti residenti al di fuori della provincia di Teramo.

Isolamento domiciliare 

Sono 266 i pazienti positivi al Covid-19 in isolamento domiciliare con sorveglianza sanitaria attiva da parte della Asl di Teramo.

Sono invece 576 le persone, comprensive di quelle provenienti dal nord Italia e di quelle che hanno avuto contatti stretti con pazienti positivi al Covid-19, poste in isolamento domiciliare con sorveglianza sanitaria attiva.

Dimessi dall’ospedale

Due pazienti, nelle ultime 48 ore, sono risultati paucisintomatici e pertanto dimessi dall’Ospedale di Atri.

Il bollettino della Asl di Teramo contiene dati aggiornati alle 16.30 del pomeriggio, “Eventuali scostamenti rispetto a quelli già forniti dalla Regione Abruzzo intorno alle ore 15:00 – spiega la Asl teramana – sono dovuti esclusivamente alla differenza di orario nella rilevazione”.