Telemax

Articoli

Coronavirus: altri due ricoveri a Chieti, sono un uomo e una donna non famigliari

Marzo 09
18:32 2020

Sono cinquantenni



Vasto (Chieti): coronavirus, sono in buone condizioni i due pazienti ricoverati a Malattie infettive.

“Sono stabili e fanno registrare lievi ma costanti segni di miglioramento i pazienti risultati positivi al test per il Coronavirus, ricoverati già dai giorni scorsi”: il fratello docente al “Mattioli” e la sorella maestra di Casalbordino, entrambi ricoverati all’ospedale di Vasto (Chieti), e il 32enne di Lanciano ricoverato all’ospedale di Chieti. 

E’ quanto rende noto il bollettino medico di lunedì 9 marzo della Asl provinciale di Chieti

All’unità operativa di Malattie Infettive del “SS. Annunziata”, inoltre, “oggi sono stati ricoverati altri due pazienti, un maschio e una femmina, risultati positivi al test”.

Non sono famigliari, hanno entrambi la febbre e circa cinquant’anni.  

“Nessuno – conferma la Asl – ha necessità di essere assistito in terapia intensiva”.