Telemax

Articoli

Coronavirus: caso positivo a Vasto, chiuso il liceo scientifico Mattioli

Marzo 04
05:41 2020

Fino al 7 marzo



Vasto (Chieti): chiuso per 4 giorni il polo liceale “Raffaele Mattioli”, positivo un caso di coronavirus.

La decisione è stata presa nella notte dal sindaco di Vasto (Chieti) Francesco Menna, dopo la conferma da parte della Asl provinciale della positività di un dipendente del polo liceale “Raffaele Mattioli” al test per il Covid-19.

A renderlo noto è una comunicazione ufficiale del sindaco da Palazzo di città.

Con ordinanza sindacale sono stati disposti quattro giorni di chiusura, dal 4 al 7 marzo, dell’Istituto scolastico con divieto di ingresso al corpo docenti, agli studenti e al personale della scuola.

Durante la chiusura, saranno effettuate le operazioni straordinarie di sanificazione e ventilazione della struttura, con particolare riguardo – si specifica nell’ordinanza – alle aule e agli spazi collettivi, alle strumentazioni tecniche in uso agli studenti e al personale docente e non docente.

È un uomo di Vasto

È ricoverato in isolamento, all’ospedale “San Pio” di Vasto, l’uomo, del posto, risultato positivo al test del Covid-19

Lo comunica il Servizio Prevenzione e Tutela della Salute della Regione.

Il test è stato eseguito nel laboratorio di riferimento regionale di Pescara.
Il campione è stato inviato all’Istituto Superiore di Sanità per le controanalisi.

Aggiornamento: chiuse tutte le scuole 

A Vasto sono state chiuse tutte le scuole della città. Il provvedimento è stato preso dal sindaco, poco prima delle 8 del mattino, e riguarda le scuole di ogni ordine e grado, compresi gli asili nido privati, a tutela della pubblica e privata incolumità. L’ordinanza vieta l’accesso ai plessi scolastici da oggi 4 marzo fino a sabato 7 marzo. Ma, precisa il sindaco Menna, potranno esserci eventuali e necessarie proroghe. 

Come Vasto, anche il Comune di Casalbordino ha adottato il provvedimento di chiusura delle scuole sul proprio territorio comunale.