Telemax

Articoli

Coronavirus: caso positivo in Sevel, non presente in azienda dall’11 marzo

Marzo 23
15:56 2020

Lo comunicano i sindacati



Atessa (Chieti): operai davanti all’ingresso della Sevel.

È un impiegato il primo caso positivo registrato in Sevel, ad Atessa (Chieti).

Lo rende noto l’azienda alle Rsu di fabbrica.

La notizia è giunta oggi pomeriggio.

“Siamo stati contattati dall’Rspp di stabilimento – riferiscono i sindacalisti – siamo stati messi al corrente che un dipendente Sevel (impiegato), che opera nell’area palazzina, è risultato positivo al tampone Covid-19”.

“Il contagio – proseguono – risale all’11 marzo scorso”.

La Asl di Chieti, conclude la nota sindacale, “ha applicato tutte le misure previste per questi casi e al momento non risultano altre persone coinvolte”.

I commenti 

“Questo dimostra che le nostre preoccupazioni erano fondate”, commenta Domenico Bologna, segretario Fim Cisl Abruzzo Molise. “Quindi la decisione di chiudere tutte le attività non essenziali è l’unica strada per fronteggiare il dilagare del Virus”.

Invia video/foto/comunicato

Fai la tua segnalazione al TgMax


3383114088

  redazione@telemaxtv.it

Social

CALENDARIO NOTIZIE

Maggio: 2020
L M M G V S D
 123
45678910
11121314151617
18192021222324
25262728293031