Telemax

Articoli

Coronavirus: chiudono tutti i negozi, tranne alimentari e pochi altri

Marzo 11
21:55 2020

Nuove restrizioni



Giuseppe Conte, presidente del consiglio dei ministri.

Giuseppe Conte adotta nuove msiure restrittive per tutto il Paese.

Chiudono tutti i negozi, tranne alimentari e farmacie e poche altre attività. 

“Dobbiamo limitare gli spostamenti, per contenre il contagio”, dice Conte.

“Gli effetti del nostro sforzo si vedranno sol tra un paio di settimane”, dichiara il premier.

A breve sarà nominato un commissario straordinario per la sanità e sopperire alle carenze, è l’ad di Invitalia.

“Questo è il momento di compiere un passo in più, quello più importante. Ora disponiamo anche la chiusura di tutte le attività commerciali, di vendita al dettaglio, ad eccezione di quelle dei beni di prima necessità e delle farmacie. Chiudiamo i negozi”, ha spiegato il presidente del Consiglio. La richiesta arrivata dal governatore della Lombardia Attilio Fontana è stata accolta da Palazzo Chigi ed estesa a tutta Italia.

La curva di crescita del coronavirus non si è arrestata: 2mila malati in più in un solo giorno, ma inclusi i 600 che la Lombardia non aveva comunicato martedì per un ritardo nei risultati dei test. 

In giornata l’Organizzazione mondiale della Sanità ha dichiarato la pandemia da coronavirus.