Telemax

Articoli

Coronavirus: deciso miglioramento per il 32enne di Lanciano, sta meglio anche il docente di Vasto

Marzo 10
15:18 2020

Covid-19, bollettino medico



Chieti: Ospedale SS. Annunziata.

Una buona notizia dall’unità operativa di Malattie infettive dell’ospedale di Chieti: il paziente 32enne di Lanciano (Chieti), risultato positivo al Coronavirus e ricoverato dalla scorsa settimana, non ha più febbre da qualche giorno ed è anche risultato negativo al tampone di controllo eseguito in mattinata. Lo riferisce la Asl provinciale di Chieti nel bollettino medico del 10 marzo. 

“Pur se la cautela è d’obbligo – prosegue il bollettino giornaliero – c’è fiducia tra i medici che nei prossimi giorni, e dopo nuovi test, potrebbe esserne dichiarata la guarigione”.

Nello stesso reparto, al Policlinico “SS. Annunziata”,  si trovano attualmente ricoverati altri nove pazienti positivi al test, quattro donne e cinque uomini, che presentano i sintomi della patologia. “Per due di loro il quadro clinico appare più complesso”, riferisce la Asl.

“Restano stabili all’ospedale di Vasto le altre due persone della provincia di Chieti risultate positive”, conclude la Asl. Sono più sensibili i segni di miglioramento nel fratello, docente al polo liceale “Mattioli” di Vasto, che si avvia a lasciarsi alle spalle la fase più acuta.