Telemax

Articoli

Coronavirus: pazienti trasferiti a Chieti, l’ospedale di Pescara recupera posti

Marzo 20
23:25 2020

Intubate altre due persone



Pescara: ospedale “S. Spirito”.

L’ospedale di Pescara è di nuovo in grado di ricoverare i pazienti affetti da Covid-19.

Una decina di casi in capo alla Asl del capoluogo adriatico, infatti, sono stati trasferiti all’ospedale “SS. Annunziata di Chieti” che si è riorganizzato in due aree con 317 posti dedicati all’area Covid.

Nel frattempo sono stati dimessi alcuni pazienti, dopo che le loro condizioni sono migliorate.

Ieri l’ospedale aveva chiesto alla Regione Abruzzo lo stop temporaneo ai ricoveri da Covid-19, perché i numeri erano ingestibili, considerato che oltre il 60% dei casi abruzzesi fa riferimento alla Asl di Pescara.

La situazione resta comunque delicata: sono state intubate altre due persone.

Invia video/foto/comunicato

Fai la tua segnalazione al TgMax


3383114088

  redazione@telemaxtv.it

Social

CALENDARIO NOTIZIE

Luglio: 2020
L M M G V S D
 12345
6789101112
13141516171819
20212223242526
2728293031