Telemax

Articoli

Coronavirus: Sevel sospende l’attività lavorativa fino al 13 maggio, scatta la cassa integrazione ordinaria

Marzo 19
16:13 2020

Comunicazione ufficiale



Atessa (Chieti): operai davanti all’ingresso della Sevel.

Aggiornamento delle ore 19: Sevel si ferma e riapre il 30 marzo, probabilmente. 

I precari del settore CKD lavoreranno questa notte e poi si fermeranno come il resto del plant.

La notizia

Dal 12 marzo al 13 maggio l’attività nella fabbrica del Ducato è sospesa. A comunicarlo è la direzione aziendale della Sevel S.p.A. che fa ricorso alla Cassa integrazione guadagni ordinaria, come stabilito dal D.L. 17 marzo 2020, n. 18

“La causa di tale sospensione – si legge – è la necessità di fronteggiare gli effetti della complessa situazione determinatasi a seguito dell’emergenza Covid-19”.

“Per il suddetto periodo – prosegue la nota – sono interessati alla sospensione tutti i 5.862 lavoratori (5.460 operai e 400 impiegati/quadri) dello stabilimento di Atessa di Sevel S.p.A.”.

“Nel periodo sopra indicato può essere comandato al lavoro personale necessario – si legge inoltre – in relazione a eventuali specifiche esigenze tecniche, organizzative e produttive aziendali anche connesse alla situazione emergenziale in atto, nonché alla salvaguardia degli impianti; tale personale – specifica la nota aziendale – riceve comunicazione individuale”. 

Invia video/foto/comunicato

Fai la tua segnalazione al TgMax


3383114088

  redazione@telemaxtv.it

Social

CALENDARIO NOTIZIE

Agosto: 2020
L M M G V S D
 12
3456789
10111213141516
17181920212223
24252627282930
31