Telemax

Articoli

Discarica abusiva a Ortona, una denuncia

aprile 03
13:14 2018



Ortona (Chieti): sequestrata discarica abusiva

Una discarica abusiva nella quale erano stati tombati oltre 4.000 metri cubi di rifiuti prevalentemente provenienti dal settore edilizio e miscelati a terre e rocce è stata scoperta e sequestrata nel territorio di Ortona (Chieti).

Il provvedimento, convalidato dal gip, è stato eseguito dai carabinieri della Forestale Abruzzo e Molise.

Nel terreno sono stati trovati anche numerosi contenitori imbrattati da sostanze pericolose come solventi e vernici. E’ stato, inoltre, accertato che la mole di rifiuti, posta su un sito a forte pendenza, ha reso instabile il versante con potenziali pericoli per l’incolumità pubblica.

Ortona (Chieti): sequestrata discarica abusiva

Il proprietario del terreno e’ stato denunciato per violazione del testo unico ambientale e del codice dei beni culturali, oltre che per deturpamento di bellezze naturali. L’area e’ infatti vincolata a livello idrogeologico e paesaggistico.

Sequestrata anche una macchina utilizzata per ammassare i rifiuti. Ancora in corso le indagini per individuare la provenienza dei rifiuti.