Telemax

Articoli

Due anni di chiusura per il trabocco ampliato, Pesce Palombo vince il contenzioso al Tar

Luglio 31
20:11 2020

A Fossacesia



La cessazione dell’attività era stata ordinata a maggio 2019, con una ordinanza del comune di Fossacesia (Chieti): il titolare del “Pesce Palombo” ha vinto il ricorso al Tar e potrà riaprire il trabocco, che vanta una lunga carriera di attività di ristorazione sull’antica macchina da pesca. 

Il contenzioso nasce nel 2018, a seguito di un’ampia operazione della Capitaneria di porto di Ortona, lungo la Costa dei trabocchi: in tanti non erano risultati in regola, in particolare il trabocco di Bruno Verì risultava ampliato, dopo l’ispezione, dai 25 metri quadrati originari fino a 250 metri quadrati per l’attività di ristorazione. 

Il Tar di Pescara ha dato ragione al titolare, che così potrà tornare in possesso della concessione demaniale: il trabocco, dicono i giudici amministrativi, non può essere equiparato all’edilizia standard, quanto a cubatura e indice di fabbricabilità.

Invia video/foto/comunicato

Fai la tua segnalazione al TgMax


3383114088

  redazione@telemaxtv.it

Social

CALENDARIO NOTIZIE

Agosto: 2020
L M M G V S D
 12
3456789
10111213141516
17181920212223
24252627282930
31