Telemax

Articoli

Elezioni regionali: collegio Chieti definitivi, gli 8 seggi divisi a metà tra centrodestra e opposizione

febbraio 11
12:39 2019

Il più votato è Campitelli della Lega 



Elezioni regionali: gli eletti della lega nel collegio Chieti

A scrutinio terminato e con i dati definitivi, gli 8 seggi del collegio Chieti sono così ripartiti: 4 per il centrodestra, 3 per il M5s e 1 per il centrosinistra.

Ecco gli eletti: per la Lega vanno in Consiglio regionale Nicola Campitelli, architetto di Castel Frentano (Chieti), il più votato del collegio Chieti, con 8.160 voti; seguono Manuele Marcovecchio, sindaco di Cupello, con 4.305 voti, e Sabrina Bocchino, di Vasto, con 3.777 preferenze.

Elezioni regionali: l’unico eletto di Forza Italia nel collegio Chieti.

Il secondo partito del centrodestra che ha eletto un consigliere regionale nel collegio Chieti è Forza Italia, con 5.553 è confermato l’uscente Mauro Febbo, già presidente della commissione Vigilanza.

Elezioni regionali: gli eletti del M5s nel collegio Chieti.

Per il M5s entrano tre eletti in consiglio regionale: Sara Marcozzi, candidata presidente e candidata, col paracadute, nella lista di Chieti, ha ottenuto 6.535 voti; seguono Pietro Smargiassi, consigliere regionale uscente di Vasto con 3.325 voti e Francesco Taglieri Sclocchi, di Treglio, infermiere all’ospedale di Lanciano, con 3.094 preferenze.

Elezioni regionali: l’unico eletto nel Partito democratico nel collegio Chieti.

Per il Partito democratico l’unico eletto è Silvio Paolucci, assessore regionale uscente alla Sanità.