Telemax

Articoli

Emergenza incendi: Di Primio accusa il centrosinistra, governo scandaloso

agosto 28
16:38 2017

Emergenza incendi: il vice presidente nazionale dell’Anci e sindaco di Chieti, Umberto Di Primio, accusa i governi nazionale e regionale di non sapere affrontare l’emergenza incendi, «è scandaloso».



«Sperare che i vigili del fuoco possano (sempre) risolvere i problemi creati da altri o le calamità da soli è una illusione» scrive il sindaco di Chieti in un post su Facebook. «Per quanto vogliano fare, poco possono contro la delinquenziale imbecillità dei piromani e contro istituzioni regionali e nazionali incapaci. Grazie al centro sinistra – accusa il vice presidente dell’Associazione nazionale dei Comuni italiani – abbiamo cumulato lo smantellamento del Corpo Forestale e la demolizione della Protezione Civile. “A mani nude” e soli i vigili dovrebbe dare risposte ad una emergenza assoluta come l’incendio di 900 ettari di Parco della Majella? Il tutto nella totale indifferenza dei media nazionali».