Telemax

Articoli

Feste di settembre, giovedì aprono i due Luna park

settembre 04
20:07 2019

A Lanciano 



Entra nel vivo il clima delle feste patronali, a Lanciano (Chieti), le più lunghe d’Abruzzo. Ad accendere di colori e suoni (talvolta schiamazzi notturni, lamentano da sempre i residenti dell’area interessata), sono arrivate le giostre, che hanno preso posto nei parcheggi di piazza D’Amico, per i più piccoli, e negli stalli dei bus al terminal Memmo, per ragazzi e adulti.

L’allestimento dei due Luna Park, in fase di montaggio da lunedì scorso, sarà al vaglio della commissione tecnica domani, giovedì 4 settembre: amministrazione comunale, vigili del fuoco, polizia municipale, Asl (per questioni igienico sanitarie) e due tecnici esterni (esperti in acustica e in elettromeccanica, indicati dall’ordine provinciale degli ingegneri) si riuniranno per valutare la sicurezza dei luoghi e, quindi, dare il via libera all’accensione del gettonatissimo Brucomela, le montagne russe per bambini che piacciono anche ai grandi, delle varie piste per il classico autoscontro e di tutte le altre attrazioni per adulti e bambini che esercitano ancora un grande richiamo per ogni generazione. 

“Le giostre sono circa una quarantina – dice al Tgmax l’assessore al Commercio Francesca Caporale – la commissione terminerà il proprio lavoro venerdì pomeriggio, quando saranno valutati anche gli allestimenti degli ultimi giostrai che arriveranno in città non solo dall’Abruzzo, ma anche da Lazio, Toscana e Marche. Lanciano infatti – prosegue l’assessore Caporale – è sempre stata una piazza molto ambita per i cosiddetti spettacoli viaggianti”.

Nel frattempo, da lunedì scorso gli autobus del trasporto pubblico locale e delle linee commerciali è stato trasferito in piazza Allegrino, accanto al Palazzetto dello sport di via Rosato, come stabilito da una apposita ordinanza dell’amministrazione comunale, a cura del settore Programmazione urbanistica.

Gli autobus turistici potranno effettuare la sola fermata, per la discesa delle persone, in piazza D’Amico nell’area riservata ai bus, per poi stazionare in piazza Allegrino.

Durante le giornate del 13, 14, 15 e 16 settembre, dalle ore 16 in poi, i capolinea dei bus urbani saranno individuati in via Mario Bianco, davanti la filiale della Bcc Sangro Teatina, e in via De Crecchio, davanti la filiale Bper.