Telemax

Articoli

Fossacesia: bambina postiva al Covid19, chiusa la scuola materna

Ottobre 08
16:54 2020

Riapertura lunedì 12 ottobre



Enrico Di Giuseppantonio, sindaco di Fossacesia (Chieti).

La Asl 2 Lanciano-Vasto-Chieti ha comunicato che una bambina di Fossacesia (Chieti), che frequenta la scuola materna della città, è positiva al Covid19.

Su disposizione della Asl, sono pertanto scattate tutte le procedure del caso, che prevedono la quarantena per i familiari e per tutti coloro che sono stati a contatto con la piccola.

Questa mattina si è tenuta una riunione operativa alla quale hanno partecipato i rappresentanti dell’Amministrazione comunale e dell’Istituto comprensivo, che procederà alla sanificazione del plesso e procederà anche ai controlli del personale scolastico.

“Abbiamo attivato immediatamente tutti i protocolli previsti – spiega il sindaco Enrico Di Giuseppantonio – così come indicati dall’Azienda Asl Lanciano-Vasto-Chieti e per tale ragione, ho firmato un’ordinanza che dispone la sospensione dell’attività didattica nella Scuola Materna per domani, venerdì 9 ottobre, per consentire la sanificazione degli ambienti, per poi riaprire regolarmente lunedì 12 ottobre”.

Il sindaco Di Giuseppantonio e la dirigente dell’Istituto comprensivo Rosanna D’Aversa, con i relativi collaboratori, terranno costantemente monitorato la situazione, al fine di assumere altre eventuali decisioni.

Sono complessivamente 5 i casi ad oggi attivi a Fossacesia, dove in queste ore si registra anche un guarito.

“È necessario rialzare l’asticella di guardia – conclude il primo cittadino – e quindi esorto tutti a rispettare quanto previsto dal nuovo DPCM, ossia l’obbligo di indossare le mascherine anche nei luoghi aperti, nonché il divieto assoluto di assembramento”.