Telemax

Articoli

Fossacesia: Di Giuseppantonio, tutti negativi i tamponi Asl al Playa Blanco

Agosto 14
19:56 2020

Test della Asl



Fossacesia (Chieti): Di Giuseppantonio, tutti negativi i tamponi al Playa Blanco.

“Sono tutti negativi al Covid 19 i cinque dipendenti del Playa Blanco”.

E’ quanto rende noto il sindaco di Fossacesia (Chieti), Enrico Di Giuseppantonio, al quale sono stati comunicati gli esiti dei primi esami dei tamponi sui 5 lavoratori del locale della movida, presso due dei laboratori di riferimento regionale dell’Asl , cioè l’Istituto Zooprofilattico di Teramo e l’Università di Chieti.

“Rientra quindi l’allarme dei giorni scorsi, dopo che la titolare del Playa Blanco, ritrovo tra i più frequentati della Marina e situato nella zona sud della riviera, aveva deciso di chiudere in via precauzionale la sua attività – ricorda il sindaco – sulla base di analisi eseguite in una struttura privata che, in un primo momento, avevano dato esito positivo”.

I successivi esami effettuati presso l’Università di Chieti e l’Istituto Zooprofilattico di Teramo, però, hanno accertato la negatività al Coronavirus.

Come è noto i tamponi erano stati effettuati nei giorni scorsi anche agli ospiti immigrati ed agli operatori dello Spar di Fossacesia. Tutti sono risultati negativi.

“Per giorni ho seguito personalmente il caso – sottolinea il sindaco Di Giuseppantonio -. Mi sono tenuto quotidianamente in strettissimo contatto con gli uffici competenti dell’Asl Lanciano-Vasto-Chieti anche per assumere ulteriori iniziative da aggiungere a quelle che, comunque, abbiamo messo in campo per la salvaguardia dei cittadini. Mi auguro vivamente che la buona notizia, pur in una situazione nazionale e regionale che negli ultimi giorni presenta ancora rischi, rassereni gli animi e faccia prevalere in tutti equilibrio e senso di responsabilità, indispensabili per affrontare l’emergenza che continua ad esserci. Per questo continueremo a monitorare la situazione, aumenteremo la vigilanza ma è chiaro e indispensabile che otterremo risultati positivi nella lotta al virus con la collaborazione di tutti i cittadini, soprattutto giovani, ai quali rivolgo di nuovo l’appello di indossare la mascherina, mantenere le distanze ed evitare assembramenti”.