Telemax

Articoli

Fossacesia: incidente frontale sulla Fondovalle Sangro, un ferito grave

Agosto 06
23:09 2021

Alle 19



Un malore o un colpo di sonno: queste le ipotesi all’origine dell’incidente stradale avvenuto alle 19 sulla Fondovalle Sangro SS 652, nel territorio comunale di Fossacesia (Chieti), che ha provocato tre feriti, di cui uno grave. 

Due auto, una Mercedes GLA, che viaggiava in direzione mare, e un Range Rover, che viaggiava in direzione monti, si sono scontrate frontalmente al km.78 nei pressi del casello A14 Val di Sangro. 

Ad avere la peggio è stato A.N., 64enne di Francavilla al mare: alla guida della sua Mercedes ha invaso la corsia opposta, finendo addosso al Range Rover con a bordo due residenti in Svizzera, di 56 e 43 anni. Violento l’impatto: dopo una carambola, la GLA si è fermata di traverso sulla carreggiata mentre il fuoristrada si è cappottato oltre il guardrail finendo nella scarpata.  

Il 64enne è stato ricoverato con l’elisoccorso all’ospedale di Chieti, versa in condizioni gravissime ed è in prognosi riservata. Feriti gli occupanti della seconda auto, soccorsi dal 118, non sono gravi. 

Sul posto sono intervenuti i vigili del fuoco di Lanciano e i carabinieri della compagnia di Ortona, per i rilievi. 

Aggiornamento del 7 agosto

La prognosi è ancora riservata per A.N., il 64enne rimasto gravemente ferito nell’incidente stradale avvenuto venerdì pomeriggio sulla fondovalle Sangro, nei pressi del casello A14.

Le condizioni dell’uomo di Francavilla al mare, che viaggiava a bordo della sua Mercedes GLA, restano gravi ma stazionarie.