Telemax

Articoli

Fossacesia: incidente in mare alla Fuggitella, tempestivo l’intervento dei bagnini

Luglio 25
21:18 2020

Spiaggia libera



E’ stato tempestivo l’intervento dei bagnini per soccorrere il giovane ferito alla Fuggitella, di Fossacesia (Chieti).

Giovanni S., 23 anni, del posto, era rimasto ferito mentre giocava pallone in acqua, a pochi metri dalla riva. Soccorso dal personale del 118, ha subito un intervento chirurgico all’ospedale di Chieti, dove gli è stato asportato il pezzo di canna che gli si era conficcato nel fianco destro. Le sue condizioni migliorano, a giorni sarà dimesso. 

Al Tgmax il racconto di Gianluca Camaioni, della Compagnia del mare-LifeGuard. “I bagnini che si trovavano nella postazione lo hanno messo in sicurezza, insieme agli amici. Un’infermiera, che si trovava sul posto in vacanza, gli ha prestato i primi soccorsi”.

Fossacesia (Chieti): il pezzo di canna recuperato dal fianco di Giovanni S.

Il fatto nel pomeriggio

Erano circa le 17 quando, tuffandosi per una parata in acqua, Giovanni si ferisce con la canna, posta a delimitare la porta in mare.  

Allertato il 118, sul posto giunge l’elisoccorso che fa scendere i medici tramite il verricello per prestare le prime cure al ragazzo. 

Sul posto anche l’ambulanza, che trasporta il giovane ferito alla stazione ferroviaria dismessa di Fossacesia, dove nel frattempo l’elicottero è riuscito ad atterrare e può caricare finalmente il ragazzo e i sanitari, per poi riprendere il volo verso l’ospedale. 

 

Invia video/foto/comunicato

Fai la tua segnalazione al TgMax


3383114088

  redazione@telemaxtv.it

Social

CALENDARIO NOTIZIE

Novembre: 2020
L M M G V S D
 1
2345678
9101112131415
16171819202122
23242526272829
30