Telemax

Articoli

Francavilla al mare: linea ferroviaria interrotta, cadavere sui binari

settembre 06
09:17 2019

È di una donna



Francavilla al mare (Chieti): cadavere di donna sui binari, linea ferroviaria interrotta.

Un sospetto suicidio ha bloccato la linea ferroviaria a Francavilla al mare (Chieti): è accaduto all’alba, nei pressi della stazione. 

Sul posto personale delle Ferrovie e carabinieri: stanno cercando di recuperare il cadavere martoriato dal convoglio.

L’impatto con il corpo di una donna, ancora senza nome, età apparente 40 anni, c’è stato alle 4.35. 

Il traffico ferroviario è sospeso.

Il treno era partito a Pescara e si recava a Foggia. 

Francavilla al mare (Chieti): donna investita da treno merci.

Identificata la vittima

È Saveria De Monte, 57 anni, di Francavilla al mare, la donna investita dal treno merci, questa mattina all’alba. 

Non è chiaro se sia stato un gesto volontario: la De Monte aveva problemi psichici ed era assistita da una badante.

Tra le ipotesi c’è, infatti, anche quella che la donna sia uscita da casa alle 4.30 del mattino in preda ad una crisi, fino a ritrovarsi sui binari della ferrovia mentre sopraggiungeva il convoglio che poi l’ha investita. 

La donna è stata riconosciuta dai famigliari, anche in base agli indumenti.

Sul posto anche l’anatomopatologo della Asl di Chieti, Pietro Falco. 

Il traffico ferroviario è ripreso in parte dopo le 9.30.