Telemax

Articoli

Gestiva traffico di droga a 18 anni, arrestato

novembre 04
23:41 2016

Pescasseroli (L’Aquila), 4 novembre 2016 – Un 18enne di Pescasseroli agli arresti domiciliari e altri sei giovani dello stesso centro, cinque dei quali minori, denunciati per detenzione di sostanze stupefacenti a fini di spaccio. È il bilancio di un’operazione dei Carabinieri delle Stazioni di Pescasseroli, Villetta Barrea, Alfedena e del Nucleo Operativo e Radiomobile della Compagnia di Castel di Sangro, avviata con la perquisizione in un fondaco usato come luogo di ritrovo di giovani, in via Roma a Pescasseroli. Qui, arrestato e denunciati sono stati trovati con 23 piccoli involucri con 30 grammi circa di sostanza stupefacente, tra hashish e marijuana.
Da quest’episodio sono poi scaturite le altre perquisizioni nelle case dei ragazzi; in particolare, a casa del 18enne sono stati sequestrati circa cinquecento grammi di marijuana, 17 involucri con un chilo e mezzo di hashish. Visto l’ingente quantitativo di stupefacente, sono scattati gli arresti domiciliari per il maggiorenne mentre i cinque minori sono stati affidati ai loro familiari.