Telemax

Articoli

Giro d’Italia in Abruzzo, gruppo di testa a metà corsa

maggio 17
14:51 2019

Guida Formolo



Giro d’Italia in Abruzzo, gruppo di testa a metà corsa Vasto-L’Aquila.

E’ una tappa spettacolare quella in Abruzzo del Giro d’Italia 2019 – Edizione 102.

A metà corsa da Vasto a L’Aquila, il gruppo corre veloce da 100 km, con una media che sfiora i 50 Km/h. 

C’è attesa per l’arrivo nel capoluogo di regione a 10 anni dal sisma, che nel 2009 devastò la città.

Dalla costa ai monti, l’unico GPM le Svolte di Popoli (Pescara) prima dell’altopiano abruzzese che porta a L’Aquila.

A 9 km dall’arrivo e si affronta la salita di via della Polveriera con pendenze attorno al 5-6% e punte del 9%. Discesa in città verso il Castello e passaggio cittadino articolato fino ad affrontare l’ultima discesa che termina con una svolta secca verso destra ai 2 km dall’arrivo. A 1500 m la strada inizia a salire.

L’ultimo km ha una pendenza attorno al 7% con una punta dell’11%. La retta di arrivo misura 450 m, in ascesa al 7% su asfalto.