Telemax

Articoli

Honeywell: il ministero dello Sviluppo economico chiede il congelamento dei licenziamenti

giugno 07
22:59 2018

Tavolo convocato per venerdi 15 giugno



Atessa (Chieti): striscione esposto all’ingresso della fabbrica dei turbo Honeywell durante lo sciopero e il presidio dell’autunno 2017.

Il ministero dello Sviluppo economico scrive alla Honeywell: sospendere i licenziamenti almeno fino al tavolo convocato per venerdì prossimo 15 giugno.

A fare la richiesta è il responsabile di segreteria per la gestione delle crisi aziendali, presso il Mise, Giampietro Castano.

La missiva è indirizzata al ministero del Lavoro, ai responsabili Honeywell, al vice presidente della Regione Abruzzo Giovanni Lolli e alle organizzazioni sindacali nazionali e territoriali. 

Castano ribadisce “la contrarietà del Mise e delle Istituzioni all’azione intrapresa dall’azienda” e chiede che “le lettere inviate ai lavoratori non abbiano efficacia almeno fino all’incontro calendarizzato”.