Telemax

Articoli

Hotel Rigopiano, macabra asta di bottiglie di vino scampate alla tragedia

novembre 09
14:11 2019

Denuncia famigliari vittime



Pescara: all’asta giudiziaria cantina e mobilio dell’hotel Rigopiano di Farindola, travolto dalla valanga del 18 gennaio 2017.

Chi potrà mai brindare con le bottiglie di vino scampate alla valanga, che travolse l’hotel Rigopiano e 29 vite?

Ha un risvolto macabro la notizia che sconvolge i famigliari delle vittime della tragedia del 18 gennaio 2017.

Pescara: il vino venduto all’asta giudiziaria della Del Rosso Srl, bottiglie scampate alla valanga che travolse l’hotel Rigopiano di Farindola.

Le bottiglie, di vino pregiato, sono state vendute all’asta bandita dal curatore fallimentare della Del Rosso Srl, procedura 70/2010, il 30 ottobre scorso.

A renderlo noto è l’avvocato Romolo Reboa, che assieme agli avvocati Gabriele Germano, Massimo Reboa, Silvia Rodaro, Maurizio Sangermano e Roberta Verginelli assiste le famiglie di quattro vittime della tragedia dell’Hotel Rigopiano di Farindola (Pescara).

L’annuncio, riferisce Reboa, “ha sconvolto le famiglie delle vittime dopo che il 30 ottobre, a Pescara, si è tenuta un’asta delle bottiglie di vino pregiato che si trovavano nell’hotel e che si sono salvate dalla valanga”.

“Le ha messe in vendita – prosegue Reboa – il curatore del Fallimento 70/2010, Del Rosso srl, mentre non è conosciuto chi farà il macabro brindisi al prezzo di aggiudicazione di 1.800 euro e ha partecipato per rilanciare, dato che il prezzo base era di 700 euro. L’annuncio è apparso sul sito Aste Giudiziarie”.

Reboa sottolinea che “ciò che ha sconvolto i miei assistiti è che vi è stata una macabra asta che ha visto più persone competere per assicurarsi le bottiglie della cantina della morte”.

Invia video/foto/comunicato

Fai la tua segnalazione al TgMax


3383114088

redazione@telemaxtv.it

Social

CALENDARIO NOTIZIE

novembre: 2019
L M M G V S D
« Ott    
 123
45678910
11121314151617
18192021222324
252627282930