Telemax

Articoli

“Mobilità sostenile anche dal punto di vista politico”, il sindaco Alessandrini riaccoglie Diodati in giunta

marzo 12
15:42 2018

Nuovo rimpasto di giunta a Pescara, dopo le dimissioni dell’assessore all’Urbanistica Stefano Civitarese.



Pescara: conferenza stampa per il rimpasto di giunta con il ritorno di Giuliano Diodati, in foto alla sinistra del sindaco Marco Alessandrini.

Il sindaco Marco Alessandrini ha deciso di affidare la materia all’assessore Loredana Scotolati, mentre “al vicesindaco Antonio Basioli la responsabilità di portare a termine il lavoro compiuto da Civitarese, in merito all’area di risulta, con la delibera sul Parco centrale che è già pronta”. 

Torna a Palazzo di Città Giuliano Diodati che riprende le vecchie deleghe in materia di Bilancio, Finanza e Sport, “e quella alla Mobilità – specifica il sindaco – che era in capo all’assessore uscente”.

Il rimpasto è stato presentato in conferenza stampa dal sindaco Alessandrini. Diodati rientra in giunta, dopo essere stato estromesso dalla squadra di governo cittadina nell’agosto scorso per fare posto a Teodoro.

“La mobilità è una materia complicata da un punto di vista tecnico, ma anche della politica – dice Alessandrini – questo non significa che noi buttiamo al macero gli atti dell’assessore Civitarese, ma ci preoccupiamo di una mobilità che sia sostenibile anche dal punto di vista politico“.