Telemax

Articoli

Incendio Morrone, rientrata la polemica tra Fp Cgil e il sottosegretario Mazzocca

agosto 31
21:30 2017

Incendio Morrone, rientrata in poche ore la polemica tra Fp Cgil e il sottosegretario Mazzocca.



“Non nascondo lo stupore con il quale ho letto le dichiarazioni dei vigili del fuoco della FP CGIL che, oltre ad affermare tante cose giuste, accusa genericamente le Regioni di non aver dato seguito agli adempimenti di legge per la prevenzione e la lotta agli incendi boschivi attraverso le convenzioni e gli accordi necessari”. Sono le parole del sottosegretario alla presidenza della Regione Abruzzo, con delega alla Protezione civile, Mario Mazzocca, il quale, nel ribadire il sentimento di gratitudine suo e di tutti i cittadini abruzzesi verso i vigili del Fuoco e tutti gli altri operatori impegnati contro gli incendi che continuano a divampare, precisa che la Regione Abruzzo ha messo in atto tutti gli strumenti previsti dalla legge.

“Nel condividere la richiesta della Cgil di dare corso all’assunzione di tutti gli idonei al concorso svolto nel 2008 – aggiunge Mazzocca – invito il Sindacato, nel momento in cui chiede rispetto per chi sta affrontando un duro lavoro, a valutare con più attenzione la realtà dei fatti prima di formulare accuse, in questo caso infondate, a chi operando nel suo ruolo istituzionale, sta facendo lo stesso”.