Telemax

Articoli

Incendio alla cattedrale di Notre-Dame, da L’Aquila una Pasqua di preghiera

aprile 16
19:49 2019

In segno di vicinanza



Parigi: incendio alla Cattedrale di Notre-Dame, 14 aprile 2019.

La preghiera a Pasqua in segno di solidarietà da L’Aquila a Parigi. È quanto disposto dal cardinale Giuseppe Petrocchi, arcivescovo metropolita dell’Aquila, in segno di vicinanza ai francesi che contribuirono al restauro della chiesa cosiddetta delle Anime Sante, ovvero Santa Maria del Suffragio, in piazza Duomo, dove si commemorano le vittime del terremoto del 2009.

“La nostra preghiera sarà rivolta al Signore – spiega per conto dell’arcivescovo il rettore della chiesa, don Daniele Pinton – per sostenere la comunità ecclesiastica di Parigi in questo momento drammatico in cui la Cattedrale di Notre-Dame, che per centinaia di anni ha simboleggiato l’unità nazionale, è stata gravemente danneggiata da uno spaventoso incendio”.

Il governo francese ha partecipato alla ristrutturazione della chiesa del Suffragio con un contributo tecnico e finanziario di circa 3,5 milioni di euro.

L’edifico religioso venne riconsegnato al culto nel corso di un evento solenne, il 6 dicembre scorso, alla presenza di alti rappresentanti del governo francese e del Presidente della Repubblica Sergio Mattarella.

L’Aquila: lavori di ristrutturazione alla Chiesa di Santa Maria del Suffragio, detta delle Anime Sante, dettaglio della cupola.