Telemax

Articoli

Incidente frontale sulla Fondovalle Sangro: quattro feriti, uno è grave

Maggio 05
14:05 2019

Forse un malore



Lanciano (Chieti): incidente frontale sulla Fondovalle Sangro 652.

Incidente frontale questa mattina sulla fondovalle Sangro, in località Cerratina di Lanciano (Chieti). A scontrarsi sono state una Citroen C4 e una Peugeot 307 con targa francese: ad avere la peggio è stato il conducente della prima auto, che viaggiava in direzione mare-monti, Carlo F., 74 anni, di Tollo. Al volante della seconda auto c’era Nicola D.E., 82 anni.

Lanciano (Chieti): incidente frontale sulla Fondovalle Sangro.

Da una prima ricostruzione fatta dagli agenti della polizia stradale di Lanciano, diretti dal comandante Renato Menna, Carlo F. avrebbe invaso la corsia opposta andandosi a scontrare con la famiglia originaria di Piane d’Archi, emigrati in Francia.

Non si esclude che il 74enne possa aver avuto un malore. L’uomo è stato soccorso e trasportato in elicottero in gravi condizioni all’ospedale di Pescara, gli è stata asportata la milza.

Anche gli altri tre feriti sono stati ricoverati in ospedale: padre e figlia, rispettivamente di 82 e 52 anni, a Lanciano, mentre la madre, 81 anni, a Chieti per lesioni varie.

L’episodio è avvenuto alle 10.30 circa, al km 72+700.

Sul posto sono intervenuti anche i vigili del fuoco di Lanciano per estrarre i feriti dalle lamiere accartocciate delle auto, una delle quali è rimasta incastrata nel guard rail sul viadotto dello svincolo di Cerratina. 

La fondovalle 652 è rimasta chiusa per alcune ore tra gli svincoli di Sevel e Mozzagrogna.