Telemax

Articoli

Incidente a Selva di Altino, è morto Vincenzo Trotta

dicembre 30
12:49 2018

Lo scontro a tarda sera



Altino (Chieti): incidente mortale in località Selva, è deceduto Vincenzo Trotta.

Non ce l’ha fatta Vincenzo Trotta, 66 anni, originario di Archi (Chieti) ma residente ad Altino.

L’uomo, ieri sera intorno alle 23, si trovava a un centinaio di metri da casa, a Selva di Altino, quando sulla Statale 84, a bordo della sua VW Polo, si è scontrato con la Citroen C3 che viaggiava in senso opposto, guidata da D.V., 30enne di Archi.

L’impatto è stato violento, le due auto si sono scontrate frontalmente. 

La vittima: Vincenzo Trotta, 66 anni.

Entrambi sono stati soccorsi e trasportati all’ospedale di Lanciano: il trentenne è stato ricoverato in Osservazione breve, mentre nella notte si sono aggravate le condizioni di Trotta. Trasferito a Chieti, l’uomo è stato operato d’urgenza, ma non si è piu ripreso ed è spirato a mezzogiorno nel Policlinico. 

La ricostruzione della dinamica dell’incidente è affidata ai carabinieri del Norm di Lanciano, al comando del tenente Massimo Canale. 

Trotta era pensionato, aveva lavorato come autista con le Autolinee Spinelli di Atessa. Lascia una moglie e cinque figli: il primogenito è l’ex pugile professionista Fabrizio Trotta, già campione italiano pesi Gallo (2008).