Telemax

Articoli

Lanciano: albero di Natale in piazza dal 7 dicembre, luminarie del corso offerte da Gargarella in memoria di Pino Valente

novembre 29
19:51 2017

L’albero di Natale sarà in piazza Plebiscito il 7 dicembre, il 31 concerto di mezzanotte all’aperto in piazza Dell’Arciprete. Sono in tutto una cinquantina gli appuntamenti nel cartellone approntato dal comune di Lanciano, che ha visto il coinvolgimento delle associazioni cittadine. 



Nel frattempo i commercianti hanno giocato d’anticipo, addobbando portici e vie adiacenti di tasca propria.

Nessun impegno economico per le luminarie del corso, offerte dalla ditta Gargarella in memoria del vicesindaco Pino Valente prematuramente scomparso, mentre alla realizzazione del cartellone hanno contribuito sponsor storici. 

C’è attesa per l’albero di Natale in piazza, frutto di un concorso di idee, con un impegno di spesa di 5 mila euro da parte del Comune che precisa in una nota: “L’installazione dell’albero è stata interamente finanziata con la partecipazione di sponsor che hanno manifestato particolare interesse per l’obiettivo finale dell’iniziativa, il riutilizzo e la sostenibilità dell’opera: gli sponsor sono EcoLan, Ceie Power, Anxam Multiservizi, Di Fonzo Bus, Bcc Sangro Teatino, Caffè ai Portici”. 

Neppure un bozzetto a disposizione della stampa, per ora possiamo immaginarlo. Sarà fatto di bancali in legno, riciclabili, illuminato a led, con un ingombro di 6 metri per 10 di altezza; con un app, lo spettatore potrà sceglierne il colore. L’installazione artistica è di Stefano Faccini e Nicola Antonelli, quest’ultimo noto ai più per aver coperto i fasci littori del teatro Fenaroli con un telo nei mesi scorsi. 

I dettagli del programma sono stati illustrati dagli assessori alla Cultura e al Commercio, Marusca Miscia e Francesca Caporale.