Telemax

Articoli

Lanciano: arresto convalidato ma è stato scarcerato il fiancheggiatore

ottobre 02
12:12 2018

Non sussistono pericolo di fuga né pericolosità sociale



Lanciano (Chieti): udienza di convalida per il fiancheggiatore dei rapinatori ai coniugi Martelli, avv. Vincenzo Menicucci, difensore di G.J., 48 anni.

È stato scarcerato il rumeno 48enne, arrestato in flagranza di reato per favoreggiamento sabato scorso, in località Sant’Onofrio a Lanciano (Chieti): lo ha deciso il gip al termine della udienza di convalida dell’arresto.

L’uomo G. J. è ritenuto responsabile di aver aiutato il quinto rapinatore dei coniugi Martelli, Bogdan George Ghiviziu, 26 anni, figlio della convivente, nella fuga durata tutto il pomeriggio del 29 settembre e terminata alle 22 circa, con la consegna spontanea del giovane alle forze dell’ordine che lo braccavano con elicottero e unità cinofile nel fossato di Sant’Onofrio.

Non sapevo nulla della rapina – si è difeso l’uomo assistito dall’avv. Vincenzo Menicucci – gli ho solo dato un passaggio in auto”.

“Aveva chiesto un passaggio in auto fino a Lanciano ma poi si è fatto lasciare all’agriturismo dove lavora la madre”, aggiunge il legale difensore. 

Arresto convalidato, dunque, ma non sussistono le condizioni per la reiterazione del reato, inquinamento delle prove, pericolosità sociale o pericolo di fuga: ecco perché il 48enne è stato scarcerato.

Invia video/foto/comunicato

Fai la tua segnalazione al TgMax


3383114088

redazione@telemaxtv.it

Social

CALENDARIO NOTIZIE

settembre: 2019
L M M G V S D
« Ago    
 1
2345678
9101112131415
16171819202122
23242526272829
30