Telemax

Articoli

Lanciano: arriva il Natale con un abete e la Natività in piazza

Novembre 29
13:48 2021

Annullata processione Squilla



Un albero alto 12 metri in piazza Plebiscito, assieme alla Natività a grandezza naturale: è quanto promette l’associazione Baciami Piccina, con il progetto presentato due anni fa al bando dell’albero ecosostenibile e riproposto al nuovo sindaco di Lanciano (Chieti) che ha subito sposato l’idea. 

“E’ grazie alla sussidiarietà di chi ama la città – dice Filippo Paolini – se riusciamo a garantire questa operazione, dell’albero vero e del presepe in piazza”.

L’accensione dell’albero di Natale avverrà alla vigilia della festa dell’Immacolata concezione, come tradizione, ma con un cambio di orario. “Ho chiesto ai vigili del fuoco di anticipare alle ore 17 la deposizione della corona di fiori alla statua della Madonna, sul tetto della cattedrale”, ha detto il sindaco in conferenza stampa. Alle 18 seguirà la Santa Messa, celebrata dall’arcivescovo Emidio Cipollone nella basilica, e subito dopo, intorno alle 19, lo “sparo” inaugurale delle festività natalizie, incendiato dalla ditta Lanci, e quindi l’accensione delle luci dell’albero di Natale in piazza. 

L’albero, un abete donato dalla Forestale, era destinato al macero. In compenso, l’associazione presieduta da Massimo Valentini, piantumerà 50 alberi in città, di concerto con l’amministrazione comunale, a primavera. 

“Gli addobbi sono realizzati tutti da noi, non ci sarà niente di comperato”, tengono a precisare lo stesso Valentini, il vice presidente Angelo Lanci e Silvio Luciani. “Di sera, dopo il lavoro, ci riuniamo per confezionare le sfere di varia grandezza, con diametro da 20 a 50 centimetri circa, che saranno sistemate a degradare, le più grandi in basso, le più piccole in alto”. 

Lanciano (Chieti): lavori di allestimento dell’abete in piazza Plebiscito. L’albero è stato donato dalla Forestale, che lo avrebbe comunque abbattuto.

Sfere, stelle e slitta sul corso presentoso

Non trapela molto altro in conferenza stampa, i promotori preferiscono mantenere il riserbo sui dettagli per non sciupare la sorpresa. 

In attesa del 7 dicembre, i commercianti hanno riproposto in centro l’allestimento di sfere e stelle di luci a led, davanti a Palazzo degli studi è tornata la slitta con le renne e i pacchi regalo.

L’allestimento prosegue con una lunga teoria di luci a zig-zag ad illuminare il “corso presentoso”. 

Covid annulla processione della Squilla

Neppure quest’anno si svolgerà la processione della Squilla, una decisione presa, seppure a malincuore, dal sindaco di concerto con la curia arcivescovile. “Lanciano ha numeri da zona bianca, bianchissima – sottolinea Paolini in conferenza stampa – ma bisogna continuare ad evitare gli assembramenti e a rispettare le norme comportamentali della sanificazione delle mani e di indossare la mascherina, evitando baci e abbracci”. 

“Dal prefetto di Chieti ho ottenuto il via libera per organizzare il cartellone natalizio a Lanciano – prosegue Paolini – che presenteremo nei prossimi giorni”.

Da indiscrezioni è finora trapelato che sarà allestito il villaggio di Babbo Natale al parco Villa delle rose, con la pista di pattinaggio su ghiaccio. Ma anche in piazza Plebiscito non mancheranno attrazioni. 

Invia video/foto/comunicato

Fai la tua segnalazione al TgMax

  redazione@telemaxtv.it

Social

CALENDARIO NOTIZIE

Giugno 2022
L M M G V S D
 12345
6789101112
13141516171819
20212223242526
27282930