Telemax

Articoli

Lanciano: botte ai genitori e agli agenti intervenuti, arrestato

maggio 24
20:01 2019

Utilizzato lo spray al peperoncino



Lanciano (Chieti): commissariato di Polizia.

L’episodio è accaduto la notte scorsa, a Lanciano (Chieti), in via per Fossacesia. 

Lesioni e resistenza a pubblico ufficiale, con queste accuse è stato arrestato Giuseppe Di Rocco, 45enne del posto, già noto alle forze dell’ordine.

L’uomo, che era già agli arresti domiciliari, attorno alla mezzanotte ha iniziato a malmenare gli anziani genitori. Allertato il 113 dalla sorella, sono intervenuti gli agenti ma il 45enne ha continuato imperterrito a prendersela con i famigliari. Anche i poliziotti sono stati aggrediti.

Per fermarlo, gli agenti del commissariato hanno dovuto fare ricorso all’utilizzo dello spray urticante al peperoncino.

Finalmente, quindi, Di Rocco è stato tradotto in carcere, a Villa Stanazzo.