Telemax

Articoli

Lanciano: droga a scuola, uno studente segnalato e un altro deferito alla procura minori

novembre 20
20:08 2019

Operazione di polizia



Lanciano (Chieti): droga a scuola, uno studente segnalato e un altro deferito alla Procura dei minori dell’Aquila.

Ripresi i controlli antidroga nelle scuole superiori di Lanciano (Chieti), ad opera del commissariato di polizia. 

Nel corso del servizio di prevenzione e repressione di spaccio di sostanze stupefacenti, gli agenti diretti dal vice questore Lucia D’Agostino hanno effettuato controlli all’istituto scolastico superiore “Da Vinci – De Giorgio”.  

I poliziotti hanno rinvenuto complessivamente circa 12 grammi di sostanze stupefacenti del tipo marijuana ed hashish: di questi, 6 grammi erano suddivisi in 10 dosi e sono stati rinvenuti nei bagni e in aree comuni.

L’operazione si è svolta con l’ausilio del personale del Reparto prevenzione crimine di Pescara e delle unità cinofile della Questura di Pescara.

Lanciano (Chieti): droga a scuola, uno studente segnalato e un altro deferito alla Procura dei minori dell’Aquila.

Uno studente di 15 anni aveva addosso una dose di stupefacente e circa 110 euro in contanti. Il ragazzo sarà segnalato alla Prefettura Ufficio Tossicodipendenze di Chieti.

Un altro studente, di 16 anni, è stato invece trovato in possesso di circa 6 grammi di sostanze stupefacenti, tra marijuana ed hashish suddivise in dosi, oltre a un bilancino di precisione. Il ragazzo sarà deferito alla Procura dei Minori dell’Aquila per il reato di spaccio di sostanze stupefacenti.