Telemax

Articoli

Lanciano: esequie intime e composte per Gennaro Spinelli, familiari in quarantena

Febbraio 26
20:18 2021

Funerale presidiato



Lacrime a distanza per i familiari di Gennaro Spinelli, in quarantena per Covid a Lanciano (Chieti).

Spinelli, 83 anni, è stato tra gli ultimi testimoni del genocidio rom e sinti ad opera del nazi-fascismo.

Poche decine i partecipanti alle esequie, che si sono svolte in maniera intima e composta nella cattedrale della Madonna del Ponte, nel rispetto delle norme anti-Covid. 

Alcune pattuglie delle forze dell’ordine hanno presidiato l’evento funebre, in piazza Plebiscito, a rischio assembramento per via di alcuni episodi simili avvenuti lo scorso anno, in Abruzzo (a Vasto) e in Molise (a Campobasso): parenti e amici non avevano rispettato i divieti imposti dai Dpcm allora vigenti, provocando dei focolai Covid.