Telemax

Articoli

Lanciano: forza il posto di blocco durante l’incendio e aggredisce un agente, arrestato

Agosto 23
17:18 2021

Domenica pomeriggio



Lanciano (Chieti): forza il posto di blocco durante l’incendio e aggredisce un agente, arrestato.

E’ in moto e non vuole saperne di fermarsi al posto di blocco della polizia di Lanciano (Chieti), allestito per tutelare i residenti dal pericoloso incendio in atto tra le contrade di Sant’Amato e Madonna del Carmine.

Riesce in un primo momento a sfuggire al controllo degli agenti ma perde l’equilibrio e finisce a terra con le due ruote. E quando un poliziotto gli si avvicina per aiutarlo a rialzarsi, gli dà una testata facendogli saltare un dente. 

E’ accaduto ieri pomeriggio, nelle ore più concitate dell’emergenza che ha coinvolto le contrade a nord ovest della città, con un parapiglia generale di gente terrorizzata che fuggiva di casa, poliziotti che tentavano di mantenere l’ordine ed aiutavano le famiglie ad evacuare, e i vigili del fuoco all’opera per domare le fiamme che lambivano le abitazioni e bruciavano tutto ciò che trovavano lungo il cammino.

Angelo Crognale, 47 anni, di Lanciano è stato quindi arrestato dagli agenti del commissariato locale, coordinati dal vice commissario Antonio Ucci. 

Per lui le accuse sono di resistenza e lesioni a pubblico ufficiale. Domattina comparirà davanti al giudice, il quale deciderà se convalidare o meno l’arresto.  

Invia video/foto/comunicato

Fai la tua segnalazione al TgMax

  redazione@telemaxtv.it

Social

CALENDARIO NOTIZIE

Giugno 2022
L M M G V S D
 12345
6789101112
13141516171819
20212223242526
27282930